A partire dal 1 aprile 2019, è richiesto il codice di identificazione fiscale dell'importatore (INN) per le spedizioni di merci in Russia. Il mittente dovrà provvedere a fornire il numero di identificazione fiscale dell'importatore (composto da 10 cifre). Per le lettere e le spedizioni di documenti,

A seguito della giornata di sciopero nazionale indetta dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per lunedì 14 gennaio, siamo a comunicare che potrebbero verificarsi dei ritardi in consegna, nella giornata coinvolta e in quella successiva, 15 gennaio. Tale sciopero interesserà tutta la filiera del

La gestione delle spedizioni, di documenti e di merci, destinate ai “Sanctioned Countries USA” (Paesi soggetti a sanzioni dagli Stati Uniti) sono soggette a costi aggiuntivi. Il supplemento Restricted Destination è imposto dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Ricordiamo l'elenco dei Paesi coinvolti: Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo,

A partire dal 5 Marzo 2018 la dogana di Haiti è in sciopero. Al momento non si conosce la data di conclusione dello sciopero. Tutto il volume in import e in export sarà impattato.

A partire da Martedì 6 Marzo 2018 tutte le tipologie di sdoganamento in modalità corriere saranno sospese fino a nuova comunicazione, come da istruzioni ricevute da parte della Dogana di Baghdad. Sono previste alcune modifiche ai processi doganali, si spera che si tratti di un problema